Termini e condizioni

L’utente, navigando nel presente portale, accetta incondizionatamente le seguenti

Limitazioni di responsabilità

ChiantiBanca Credito Cooperativo S.c. non garantisce in alcun modo nessun aspetto dell’attività svolta dagli Esercenti, verso i quali non eserciterà alcuna forma di controllo né preventivo né successivo. Gli Esercenti resteranno gli unici responsabili della veridicità/utilizzabilità/liceità/legittimità dei contenuti e dei messaggi pubblicitari usati, così come saranno responsabili della veridicità e correttezza delle informazioni relative ai prodotti ed ai servizi da loro esposti e/o offerti, comprese quelle inerenti alla qualità dei prodotti, dei servizi e delle prestazioni offerte.
ChiantiBanca resterà estranea ad eventuali reclami rivolti dagli Utenti ad uno qualunque degli Esercenti del Portale, limitandosi – laddove il reclamo sia inoltrato utilizzando l’apposito Modulo presente sul sito – a girarlo immediatamente ed in modo automatizzato all’Esercente interessato.
Qualunque violazione della normativa (sia essa contrattuale, fiscale, privacy o altro) addebitabile all’Esercente andrà contestata direttamente a quest’ultimo, senza che ChiantiBanca possa essere chiamata a rispondere direttamente o in manleva.
ChiantiBanca non garantisce la completezza, la commerciabilità o la rispondenza ad un particolare scopo di nessuno dei dati contenuti in questi sito. Non è responsabile dei danni di qualsiasi natura che possano essere cagionati agli Utenti nell’utilizzo del Portale o che derivino o siano in qualche modo collegati ai dati e/o informazioni contenuti nel sito.
ChiantiBanca resterà libera di modificare senza obbligo di preavviso ed a sua totale discrezione le caratteristiche tecniche del Portale per implementare nuove funzionalità o adattarlo a mutate esigenze tecniche, di sicurezza o legali, senza che sia responsabile nel caso in cui tali aggiornamenti, adeguamenti e modifiche rendano obsoleto o non più funzionante l’hardware o il software dell’utente o non siano di suo gradimento. Non potrà essere ritenuta responsabile dei malfunzionamenti tecnici a lei non imputabili che dovessero impedire, in tutto o in parte, l’erogazione del Servizio. Non sarà infine responsabile dell'eventuale uso o mancato uso che l'Utente faccia del Servizio né dei danni diretti e indiretti (inclusi, senza limitazioni, il danno per perdita o mancato guadagno, interruzione dell'attività, perdita di informazioni o altre perdite economiche) derivanti dall’uso o dal mancato uso del Portale, circa il quale non fornisce alcuna garanzia di gradimento e/o risultato.
ChiantiBanca non è responsabile per ogni conseguenza derivante da qualsiasi uso fraudolento, illegale o comunque improprio del Portale, sia da parte dell’Utente che da parte di terzi.